READING

L’Università di Torino e il coinvolgimento degli s...

L’Università di Torino e il coinvolgimento degli studenti

Il partenariato con il Dipartimento di Culture, Politiche e Società dell’Università di Torino consente di sensibilizzare anche gli studenti al tema della libertà di stampa: a loro è riservata la sessione mattutina di Voci scomode, in programma martedì 28 novembre ore 10/13 presso l’Aula E3 del Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena, 100).

Alla sessione prenderanno parte Rosita Ferrato, presidente del Caffè dei Giornalisti; Darline Cothière, direttrice de La Maison des Journalistes; Marinella Belluati, docente di Analisi dei Media, corso di laurea in Comunicazione Pubblica e Politica, Dipartimento di Culture, Politica e Società; Rosita Di Peri, docente di Politiche, Istituzioni e Culture del Medio Oriente, corso di studio magistrale in Scienze internazionali, Dipartimento di Culture, Politica e Società; Andrea Glioti, giornalista, collaboratore di Associated Press, arabmediareport.it.; Laura Tangherlini, giornalista e conduttrice Rai News 24; Lorenzo Trombetta, giornalista  e arabista, corrispondente da Beirut per Ansa e LiMes per il Medio Oriente.

Tema del confronto: Siria. Mille e una narrazione dei fatti


COMMENTS ARE OFF THIS POST