READING

HALGURD SAMAD | Giornalista curdo-iracheno, rifugi...

HALGURD SAMAD | Giornalista curdo-iracheno, rifugiato presso la Maison des Journalistes

Laureato in Letteratura inglese, ha cominciato la carriera di giornalista  nel 2002. Specializzato in diritti umani, giovani e politica, ha collaborato come reporter e fotografo per le testate curde Hawlati, Dahenan, Aso, Rozhnama e diretto rivista Livn. Per aver criticato il governo in carica, ha subito per anni minacce continue, culminate nel 2008 in un violento pestaggio. Due anni dopo, la forte reazione del governo per un articolo pubblicato dal suo giornale lo induce a lasciare il Kurdistan e rifugiarsi temporaneamente in Turchia prima di ottenere – nel settembre 2010 – il visto francese. Corrispondente della televisione curda NRTTV, Samad è oggi reporter freelance per diverse testate curde e attivista MDJ.


COMMENTS ARE OFF THIS POST